Solette running, quando e come usarle? – Valsport Running
Trustpilot
Passa al contenuto

Spedizione gratuita per ordini da 49€

🚀 Consegna in tutta Italia in 24/48 ore

📦 Pagamento alla consegna gratuito

👌 Cambi e Resi in 30 Giorni

📧 Taglia terminata? Ti avvisiamo appena è disponibile

Serve aiuto? Contattaci

Solette running, quando e come usarle?

Solette running, quando e come usarle?

Fare running sta diventando ogni volta più popolare. Man mano che aumentano i chilometri è molto probabili che cominci a sentire diversi dolori sconosciuti. Capire la causa di questi mali non è facile, a volte fanno parte della stanchezza, ma potrebbero pure indicare che hai bisogno di solette running. In questo articolo ti spiegheremo cosa sono le solette running, quando e come si usano.

La cura del piede negli sport come il running è ovviamente correlata al tipo di calzatura scelta per la corsa. Tuttavia, le scarpe sportive, qualunque sia il loro marchio, non sono l'unica cosa da considerare. Anche le solette running, spesso dimenticate, dovrebbero essere considerate.

È normale che molte persone si preoccupino di proteggere i loro piedi il più possibile. Nel mondo del running, spesso ci troviamo dolori che non siamo in grado di distinguere. La maggior parte di questi dolori passa subito e non ritorna più, ma alcuni sono un po’ più frequenti. Questi mali potrebbero essere sintomo di qualche difetto nell’appoggio. A questo punto, potrebbe darsi che abbia bisogno di solette personalizzate per sostituire quelle che la scarpa porta sempre di serie.

Cosa sono le solette running?

Le solette per corridori sono cuscinetti che vanno messi all’interno della scarpa, posizionati tra la base della scarpa e la pianta del piede. Qualsiasi tipo di calzatura include solette standard, con l’obiettivo soprattutto di rendere il capo più confortevole ed estetico. Le solette delle scarpe running, in generale, sono un po' più spesse, perché devono servire per dare supporto e ammortizzamento ai corridori. Purtroppo, nella maggior parte dei casi sono insufficienti per correggere difetti nell’appoggio o altri problemi.

Solette Running

L’obiettivo delle solette sportive va oltre il comfort. Le solette running sono usate per trattare e prevenire patologie da calpestio e pratiche sportive. Anche se le scarpe running hanno già solette speciali incorporate, sono delle solette standard, ed è molto probabile che non si adattino al tuo piede perfettamente.

Infatti, le solette running che si usano per migliorare il battistrada vanno prescritte dagli esperti medici. Uno studio della tua impronta determinerà quali solette sono le più adatte al tuo piede e al tuo stile di corsa. Lo studio dell'impronta determina come devono essere fatte le solette per adattarsi al piede e allo stile di corsa dell'atleta.

A cosa servono le solette sportive?

Come abbiamo accennato, le solette running servono a correggere l’appoggio è offrire un maggiore supporto al runner. Uno dei problemi più frequenti, causati dal tipo di battistrada è la condromalacia  della rotula, ma ci sono tanti altri tipi di infortuni legati a questa condizione. I disturbi possono essere sia piedi che ginocchia, caviglie, fianchi, schiena, spalle e postura.

Altre lesioni associate ad un battistrada scorretto sono il tendine di Achille e il ginocchio del corridore o l'infiammazione della fascia ileotibiale. Le solette running ci aiutano a correggere l’appoggio, evitando o riducendo il rischio di soffrire questi mali.

Ho bisogno di solette per correre?

Solette Running

Ottima domanda. Non tutti abbiamo bisogno di solette running. Normalmente, si riesce a correggere l’appoggio difettoso usando scarpe running adatte al nostro tipo di piede. I dolori potrebbero essere causati da altri fattori non necessariamente legati alla necessità di usare solette per correre. Detto ciò, se sei nel dubbio, ne vale la pena porsi alcune domande:

  • Correre ti fa male?
  • Cosa ti fa male quando corro?
  • Stai indossando una calzatura adatta a te?
  • Hai una tecnica ben sviluppata?
  • Corri su asfalto o pratichi trail running?

La necessità o meno di solette dipenderà da ciascuno di voi. Non sono essenziali, ma potrebbero aiutarti tantissimo. Si consiglia vedere un podologo nel caso in cui stia pensando a prendere solette sportive.

Come si fanno le solette running?

Come detto prima, le solette prescritte vanno fatti dai podologi, dopo un test di impronta. Normalmente tutto comincia con un colloquio con l’esperto sportivo, che ti farà qualche domanda riguardo la storia dei tuoi infortuni, volume settimanale, obiettivi, gare all'anno, ecc.

Successivamente si fa uno studio biomeccanico oppure un'analisi dinamico dell'impronta. Questo serve a valutare se le solette sono veramente necessarie. Anche se abbiamo sofferto qualche dolore, potrebbe darsi che la nostra impronta possa essere corretta semplicemente da un paio di scarpe adatta al nostro battistrada.

Solette Running

Il podologo sarà responsabile della diagnosi e sarà lui o lei a decidere come procedere.

Le solette sportive non sono tutto

Attenzione però! Anche se decidi di usare solette personalizzate per correre, devi sapere che non sono la soluzione a tutti i mali. Certo, le solette sono di grande aiuto, ma bisogna anche porre particolare enfasi sulla tecnica di corsa che viene seguita. Non è che devi essere per forza un corridore esperto, ma bisogna seguire una tecnica ben sviluppata.

Indipendentemente da quanto tempo corri o dalle velocità che riesci a raggiungere, bisogna sempre pensare a come corri. Pulendo la tua tecnica di corsa non solo diminuirà il rischio di lesioni o problemi di ogni tipo, ma migliorerai pure la tua performance. Solette running o no, un corridore deve saper correre.

SPEDIZIONE GRATUITA

Per ordini superiori a 49€

CONSEGNA EXPRESS

A casa tua in 24/48 ore

CAMBI E RESI

In tutta comodità!
Hai 30 giorni di tempo

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA

Senza costi aggiuntivi