Trustpilot
Passa al contenuto

Spedizione gratuita per ordini da 49€

🚀 Consegna in tutta Italia in 24/48 ore

📦 Pagamento alla consegna gratuito

Serve aiuto? Contattaci

Supinatore o pronatore? Ecco come scoprire il tuo tipo di battistrada

Supinatore o pronatore? Ecco come scoprire il tuo tipo di battistrada

Che tipo di appoggio hai?

Non è lo stesso essere un runner supinatore o pronatore. Conoscere il modo in cui appoggi quando corri è importantissimo per trovare delle scarpe comode ed evitare lesioni. Quindi la prima cosa che un corridore deve fare è conoscere il proprio tipo di battistrada. Supinatore? Pronatore? Se non hai mai sentito questi termini stai leggendo l’articolo giusto.

In questo articolo spiegheremo brevemente le differenze tra avere un appoggio supinatore, pronatore o neutro. Ti mostreremo alcuni trucchi casalinghi  per scoprire che tipo di piede hai.

Attenzione! Oltre al tipo d’appoggio ci sono altri fattori da considerare per trovare le scarpe giuste per te, puoi consultarli nel nostro articolo su come scegliere le scarpe da running.

Supinatore, pronatore o neutro: i 3 tipi di battistrada

1. Battistrada supinatore:

i runner che hanno un appoggio supinatore appoggiano di più sulla parte esteriore del piede. Quando corri il piede ruota verso l’esterno, facendo si che il peso cada soprattutto sulla parte esterna.

2. Battistrada pronatore:

i corridori con questo tipo di battistrada invece appoggiano la maggior parte del peso sulla parte interiore. All’inverso di quello che accade con i runner supinatori, i pronatori girano il piede leggermente verso l’interno al momento della corsa, e quindi il peso ricade sulla parte interna del piede.

3. Battistrada neutro:

su questo punto non c’è molto mistero a dir la verità, come possiamo intuire, questi sono i runner che non hanno appoggio né supinatore né pronatore, ovvero che il battistrada non ha deviazioni significative e il peso si distribuisce uniformemente sul piede.

Come capire se sono supinatore o pronatore?

Beh, ovviamente la cosa migliore è fare un test dell’impronta con un medico esperto. Sarà uno specialista a capire meglio di tutti che tipo di appoggio hai, se ti servono solette particolari o scarpe speciali. Questo consiglio diventa fondamentale se senti dolore durante la corsa. Il tuo dolore potrebbe essere causato da altri difetti nell’appoggio che deve risolvere un esperto. 

Detto ciò, se non senti dolore quando corri ma semplicemente vuoi scoprire se sei supinatore o pronatore, puoi fare uno di questi test casalinghi e scoprirlo!

Test 1: Guarda la suola

Il metodo più semplice per capire che tipo di battistrada hai è guardare le tue scarpe. Abbiamo già detto che i pronatori appoggiano sulla parte interna mentre i supinatori mettono il peso sulla parte esterna. Guarda le tue scarpe e vedi che zona è più usurata! 

In caso tu sia un corridore principiante che ancora non ha fatto tanti chilometri, può darsi che le tue scarpe non siano sufficientemente usate come per capire bene dove cade il peso quando corri, oppure che non tu abbia nemmeno le scarpe da corsa. Non ti preoccupare, ci sono altri modi per conoscere il tuo tipo di battistrada.

Tipi di battistrada

Test 2: Fletti le gambe

Devi metterti a piedi nudi con le gambe leggermente separate e flettere un paio di volte. Mentre fletti le gambe, guarda che movimento fanno le ginocchia. Se tendono a unirsi, vuol dire che nella corsa il tuo piede si girerà verso l’interno, allora hai appoggio pronatore. Al contrario, se fossi un supinatore, i tuoi piedi girerebbero verso l’esterno.

Test 3: Occhio all’impronta del tuo piede

Un altro test molto efficace per capire se sei pronatore o supinatore consiste nel bagnare i piedi con acqua e camminare su un pezzo di carta o di cartone. Una volta che l’avrai fatto, vedrai la tua impronta sulla carta.

Se vedi l’impronta del piede intero, sicuramente sei un pronatore (potresti addirittura avere piedi piatti). Se vedi soltanto il tallone e l’avampiede, vuol dire che sei un supinatore.

Ecco alcune curiosità sul tema, meno del 10% della popolazione mondiale ha un piede supinatore. La maggior parte delle persone sono pronatori (circa 50%) ma esiste anche un alto numero di persone con appoggio neutro (circa 40%). Adesso puoi capire a quale di questi tre gruppi appartieni!

Come scegliere le scarpe giuste per il mio tipo di battistrada?

Già vedendo le foto delle diverse impronte capiamo che le differenze sono considerevoli. Per fortuna, i grandi marchi hanno delle scarpe adatte a ogni tipo di battistrada. Qualunque tipo di appoggio tu abbia, sarai comunque in grado di trovare la calzatura giusta per te.

Ti consigliamo di dare un'occhio alle nostre selezioni:

 

Una volta che abbia trovato il modello giusto per te, potrai prenderlo nel nostro shop online!

SPEDIZIONE GRATUITA

Per ordini superiori a 49€

CONSEGNA EXPRESS

A casa tua in 24/48 ore

CAMBI E RESI

In tutta comodità!
Hai 30 giorni di tempo

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA

Senza costi aggiuntivi

Trustpilot