Scarpe trail running per pronatori: ecco le top 3 – Valsport Running
Trustpilot
Passa al contenuto

Spedizione gratuita per ordini da 49€

🚀 Consegna in tutta Italia in 24/48 ore

📦 Pagamento alla consegna gratuito

👌 Cambi e Resi in 30 Giorni

📧 Taglia terminata? Ti avvisiamo appena è disponibile

Serve aiuto? Contattaci

Scarpe trail running per pronatori: ecco le top 3

Scarpe trail running per pronatori: ecco le top 3

La cosa più importante per fare running sono le scarpe. Purtroppo, scegliere le scarpe giuste per te non è sempre così facile. Devi trovare un modello che sia adatto non solo al tuo piede ma anche alla tua attività. Quando si fa trail running, avere una calzatura adeguata diventa ancora più importante. Devi tenere in considerazione non solo il tuo tipo di battistrada ma anche il terreno dove andrai a correre. In questo articolo vedremo i migliori modelli di scarpe trail running per pronatori.

Cosa sono le scarpe trail running?

Le scarpe trail running sono scarpe disegnate appositamente per proteggere il piede quando si corre sui terreni molto irregolari. Non è lo stesso fare una passeggiatina al parco che andare in mezzo ai boschi pieni di fango. Per ciò, le scarpe trail running devono avere certe caratteristiche che le rendono più adatte alle attività di questo tipo.

Ecco alcune delle differenze tra scarpe running normali e scarpe trail

  • La suola: le scarpe trail running hanno un grip molto aderente che garantisce una maggiore stabilità sui terreni di terra.
  • Ammortizzamento: l’ammortizzazione è fondamentale nel trail running. Una scarpa di questo tipo deve essere in grado di ridurre l’impatto degli urti. Le scarpe da running regolari non sempre hanno sistemi di ammortizzamento così sviluppati come quello delle trail.
  • Una tenuta più ferma: quando si corre sui sentieri molto irregolari, è importantissimo tenere il piede stabile. Altrimenti, l’appoggio irregolare potrebbe portare lesioni e diversi mali. Le scarpe de trail running hanno una tenuta molto precisa per evitare le rotazioni del piede e garantire maggior sicurezza.
  • La protezione del piede: le scarpe trail running hanno una maggiore protezione perché sono rinforzate. L’obiettivo è quello di proteggere il piede dagli imprevisti del cammino, che possono includere spigoli, rocce e tanti altri ostacoli.
  • Resistenza: l'impatto che ricevono le scarpe trail è molto diverso da quello ricevuto da un paio di scarpe tradizionali. Per evitare che si rompano dopo quattro uscite, le scarpe trail sono prodotte con materiali più resistenti, oltre a includere rinforzi nei punti strategici.

Cos’è la pronazione?

Un altro fattore importantissimo per capire che scarpe prendere è il tipo di battistrada. Ogni runner ha un piede diverso e quindi deve trovare calzatura disegnata specificamente per le proprie caratteristiche. Il tipo di battistrada di un corridore determina il modo in cui appoggia il piede durante la corsa:

  • Battistrada supinatore: sono quei corridori che appoggiano più sulla parte esterna del piede.
  • Battistrada pronatore: sono i runner che fanno l’appoggio con la parte interna del piede.
  • Battistrada neutro: Non ci sono deviazione considerabili né verso l’interno né verso l’esterno.

Le deviazioni al momento dell’appoggio sono causate da una rotazione del piede. Il modo migliore di capire che tipo di battistrada hai è fare un test con un medico, ma comunque in questo articolo puoi trovare più informazioni sui tipi di battistrada.

Supporto è stabilità

I runner pronatori hanno bisogno di un maggior supporto e stabilità. L’appoggio con la parte interna causa una perdita di stabilità che deve essere corretta utilizzando scarpe apposite. I modelli adatti ai runner di questo tipo vengono categorizzati come scarpe di tipo A4 – stabili.

Supporto e stabilità

Le scarpe da trail running invece, rientrano sotto la categoria A5, che include soltanto quei modelli adatti alla corsa off-road e di montagna. In generale, hanno un appoggio neutro. Detto ciò, siccome si tratta di scarpe con un altissimo livello di stabilità, la maggior parte dei modelli trail running sono adatti a corridori con una pronazione lieve.

Vediamo in più dettaglio la nostra lista di scarpe trail running per pronatori. Se vuoi avere più informazioni puoi fare riferimento alla nostra guida sulle categorie di scarpa da corsa.

BROOKS Cascadia 15

BROOKS Cascadia 15

Questo modello di scarpe trail si distingue per avere un altissimo livello di ammortizzazione e stabilità. Anche avendo un appoggio neutro, è consigliata ai pronatori perché si tratta di un modello molto stabile, con un drop di 8mm e un peso di 303 grammi.

Per garantire una alta trazione su superfici irregolari, si usa la tecnologia TrailTrack nella suola, che permette anche una maggiore trazione in caso di terreno bagnato. Il tessuto in mesh igienizzato rende la tomaia più traspirabile e ferma.

Ha anche un sistema interno di cuciture integrato con Rock Plate, per proteggere il piede degli ostacoli del cammino. In questo senso, è importante sottolineare la ammortizzazione DNA BioMoGo.

ASICS Gel TRABUCO 9

ASICS Gel Trabuco

 

Le scarpe Gel TRABUCO sono adatte a tutti i tipi di percorsi. Garantiscono al corridore pronatore una massima stabilita in qualsiasi superficie, grazie al sistema Dynamic Duomax, tecnologia da ASICS per migliorare la esperienza trail-running.

Ha una tomaia ridisegnata rispetto ai modelli precedenti, che offre più leggerezza e fluidità. La suola include tecnologia Asicsgrip, naturalmente pensata per dare una massima aderenza alla superficie.

Vale anche la pena menzionare la tecnologia FlyteFoam, un'intersuola realizzata in microfibra che rende queste scarpe molto leggere; hanno un peso di soltanto 305 grammi e un differenziale di 8 mm.

BROOKS Caldera 5

BROOKS Caldera 5

L’ultimo modello della nostra lista si distingue non solo per la stabilità ma anche per il suo sistema di ammortizzazione. Le Brooks Caldera sono scarpe trail running extra ammortizzate. Con un peso di 340 grammi e un differenziale di 4mm, sono le scarpe più pesanti della nostra selezione di scarpe trail running per pronatori.

Oltre al sistema di ammortizzamento, ha una eccellente adesione come conseguenza di una calzata migliorata e una suola TrailTrack. Il tessuto in mesh offre un'ottima traspirabilità e permette alle Brooks di asciugarsi velocemente in caso si bagnino.

 

SPEDIZIONE GRATUITA

Per ordini superiori a 49€

CONSEGNA EXPRESS

A casa tua in 24/48 ore

CAMBI E RESI

In tutta comodità!
Hai 30 giorni di tempo

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA

Senza costi aggiuntivi