Trustpilot
Passa al contenuto

Spedizione gratuita per ordini da 49€

🚀 Consegna in tutta Italia in 24/48 ore

📦 Pagamento alla consegna gratuito

Serve aiuto? Contattaci

Come prepararsi alla maratona di New York?

Come prepararsi alla maratona di New York?

Alcuni consigli per prepararsi al meglio alla maratona di New York

Prepararsi per la maratona di New York non è facile. Ci sono tanti fattori da considerare. Come devo allenarmi? Devo seguire un piano di alimentazione? Mi conviene allenarmi da solo o magari unirmi a un gruppo di running? In questo articolo daremo ai corridori di ogni tipo alcuni consigli generali su come prepararsi alla maratona di New York.

La maratona di New York non è come qualsiasi altra maratona. Certo, 42km sono sempre 42km, ma andare in America per correre una maratona è certamente qualcosa di speciale. Al di là di Manhattan, la Statua della Libertà e tutto il glamour della città più cosmopolita al mondo, il fatto di competere in un evento di questa portata fa sentire le farfalle nello stomaco anche al più tosto dei runner. Per godersi questa meravigliosa giornata bisogna andarci ben preparati. Ecco 4 consigli.

Cosa vuoi dalla maratona di New York?

La ricetta principale per riuscire in qualsiasi cosa (sia nel running come nella vita) è definire chiaramente gli obiettivi. Se la maratona di New York sarà la tua prima volta oltre i 40 chilometri, un obiettivo molto realistico e motivante sarà semplicemente completarla . Diverso è se sei un corridore molto esperto che già ne ha fatte un paio di maratone.

Sia chiaro, solo il fatto di arrivare al traguardo (anche fermandoti qualche volta se necessario) è motivo di orgoglio, ma magari vuoi puntare su una tempistica. Potrebbe essere finire in meno di quattro ore, oppure ridurre il tempo che hai fatto nella tua ultima maratona.

Insomma, non interessa quale sia il tuo obiettivo, la cosa importante è averlo chiaro. Condividi questo obiettivo con altri se possibile, ma soprattutto tienilo in mente sempre mentre ti alleni. Prepararsi per una maratona non è per niente semplice, e ci vuole una motivazione molto forte.

Una volta che hai le cose chiare, pianifica il più possibile. La cosa migliore sarebbe annotare in un calendario (anche quello del tuo smartphone) le sessioni di allenamento, per essere sicuro che avrai il tempo per completarle.

Gruppi di allenamento per maratone

Condividere gli obiettivi con altri non è un consiglio dato a caso. Il fatto di coinvolgere altre persone nella tua preparazione ti aiuterà ad avere quella spinta in più nei momenti in cui ne avrai più bisogno.

In questo senso, l’ideale è trovare altri runner che si stiano preparando per la maratona. I vantaggi sono vari; innanzitutto gli allenamenti diventeranno molto più facili e divertenti. È carino avere qualcuno con cui scambiare scherzi e consigli. Teniamo conto che correre più di due ore una volta a settimana potrebbe diventare noioso se sei da solo.

Inoltre, c’è il fatto che ti sarà molto più difficile saltare gli allenamenti se fai parte di un gruppo. Convincere te stesso che non hai avuto tempo per allenarti, convincere gli altri è molto più difficile, specialmente se contano su di te.

Infine, se trovi altri runners che si vogliono allenare per la maratona di New York avrai con chi condividere la celebrazione quando arriverà il fatidico giorno!

Segui un’alimentazione equilibrata

Un'alimentazione adeguata è fondamentale per qualsiasi piano di allenamento. La preparazione per la maratona implica tantissimo sforzo a livello fisico, devi assicurarti che il tuo corpo avrà tutti i nutrienti che gli servono per andare avanti. Uno degli errori più frequenti quando si prepara una maratona è concentrarsi solo sugli allenamenti e trascurare l’alimentazione. È impossibile riuscire a completare un piano di allenamento così lungo e intenso senza gli alimenti giusti.

Come regola generale, la cosa più importante è seguire una dieta bilanciata. Ovviamente non arriverai da nessuna parte se mangi solo la pizza, ma neppure le verdure vanno bene da sole. Devi consumare le giuste quantità di proteine, carboidrati e grassi. Certo, evitando assolutamente ingredienti come gli zuccheri o gli additivi.

Attenzione! Non ti scordare di mangiare prima degli allenamenti. Sicuramente non 200grammi di bistecca prima da uscire, ma qualcosa ricca in carboidrati, preferibilmente 4 ore prima della corsa, specialmente se si tratta di una sessione lunga.

Ugualmente importante è l'idratazione. L’acqua che perdi quando sudi deve essere recuperata . E sicuramente ne perderai tanta allenandoti per la maratona di New York. Prima, durante e dopo le sessioni, bevi tanta acqua. Per altri consigli, abbiamo scritto un articolo sull’alimentazione per runner che puoi consultare.

scarpe giuste per maratona

Trova le scarpe giuste

Se stai pensando fare una maratona, sicuramente non sei un principiante. Molto probabilmente hai già fatto tanti chilometri e indossato tante scarpe diverse, quindi capisci bene quanto sia importante avere la calzatura giusta. Trovare scarpe adatte a te, al tuo piede e al tuo piano di allenamento è il primo consiglio che diamo a tutti i runner, ma diventa ancora più importante nella preparazione per una maratona.

Dando per scontato  che seguirai un programma di allenamento fatto bene, nei prossimi mesi farai oltre 500 chilometri. Quindi assicurati non solo di scegliere le scarpe perfette per te, ma anche di cambiarle in tempo. È possibile che per la fine della preparazione quelle scarpe che tanto ami non siano più in grado di darti quello che ti serve! Capire quando cambiare le scarpe running non è facile neanche per i più esperti, bisogna stare attenti!

Conclusioni

Insomma, la preparazione per la maratona di New York non è una cosa banale. Si tratta di un evento bellissimo, ma anche di una vera sfida, quindi va presa con molta attenzione. Segui questi consigli e sarai preparato per superare i 42 chilometri senza svenire. E forse, se sarai fortunato, avrai pure le energie per conoscere la Grande Mela nei giorni successivi!

 

 

SPEDIZIONE GRATUITA

Per ordini superiori a 49€

CONSEGNA EXPRESS

A casa tua in 24/48 ore

CAMBI E RESI

In tutta comodità!
Hai 30 giorni di tempo

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA

Senza costi aggiuntivi

Trustpilot